TikTok, Telegram, Messenger: le novità digital della settimana

I protagonisti delle news digital di questa settimana sono TikTok, Telegram e Facebook Messenger.

Vediamo in dettaglio quali sono le novità.

TikTok e il nuovo formato degli annunci interattivi

Dopo l’annuncio del lancio anticipato di Instagram Reels in oltre 50 Paesi, TikTok va al contrattacco e introduce un paio di funzioni interessanti per Creators e Brand.

L’interesse per la gamification su TikTok è nettamente aumentata rispetto allo scorso anno, con una crescente interazione da parte degli utenti della piattaforma.

tiktok-nuovo formato annunci_aroundigital

Per aiutare i brand a sfruttare il crescente interesse degli utenti per la gamification, nei giorni scorsi l’azienda ha annunciato il lancio di Gamified Brand Effect. Con questa nuova feature, gli inserzionisti avranno la possibilità di creare delle campagne di gamification basate su oltre 20 formati diversi, direttamente all’interno della piattaforma pubblicitaria di TikTok.

All’inizio della scorsa settimana, il portavoce di TikToK ha dichiarato quanto segue:

“Ora più che mai, le aziende sono alla ricerca di nuove modalità per entrare in contatto con il proprio pubblico e abbiamo visto un crescente interesse da parte degli inserzionisti nel declinare i propri messaggi aziendali in maniera divertente e adatta alla piattaforma”.

Il Gamified Brand Effect consentirà di utilizzare le espressioni del viso, le posture del corpo e/o altri movimenti per controllare e interagire con gli annunci. Tale feature, che ricorda Lens Web Builder di Snapchat, è stata resa disponibile per tutte le aziende all’inizio di questo mese.

Ancora TikTok: un fondo di 200 milioni per i Creators

Un fondo di 200 milioni per incoraggiare e supportare i Creators nell’utilizzo della piattaforma: è questa l’ultima novità del social più in voga in questo periodo.

Un investimento che verrà distribuito nel corso del prossimo anno solo a chi ha più di 18 anni, risiede negli Stati Uniti ed ha una base minima di follower, e che pubblichi regolarmente contenuti originali in linea con le norme della community.

Dato che migliaia di Creators hanno costruito una vera e propria carriera attraverso partnership, sponsorizzazioni e accordi di rappresentanza con le principali agenzie di talenti, ora TikTok , con il Creator Fund, desidera aiutarne molti altri.

La società non esclude che vi sarà un’estensione anche ad altri Paesi, ovviamente aumentando il budget destinato a tale attività.

Il nuovo interessante aggiornamento di Telegram

La scorsa settimana Telegram ha annunciato un aggiornamento che riguarda nuove funzionalità utili a migliorare l’esperienza dell’utente con la sua piattaforma.

Tra queste troviamo la possibilità di inserire un video del profilo, quindi con un’animazione e non solo con un file statico. Il video viene riprodotto quando si visualizza il profilo, mentre all’interno delle conversazioni verrà visualizzato un solo fotogramma a scelta dell’utente. Con la nuova versione è anche possibile scorrere le precedenti immagini (o video) del profilo e sceglierli rispetto a quello che viene utilizzato in un determinato momento.

video profilo telegram - aroundigital

Anche l’aumento del limite di dimensioni per i file condivisi via app, che passa da 1,5GB a 2GB per qualsiasi tipo di file, è una novità, così come i miglioramenti dedicati alla persone nelle vicinanzefiltro per chatnotifichestatistiche di gruppo e molto altro.

Infine, Telegram ha rilasciato la possibilità di accedere all’app desktop con 3 account appartenenti a diversi numeri di telefono, senza alcuna disconnessione.

L’app Telegram Desktop, a differenza di WhatsApp, non ha bisogno di alcuna connessione attiva al tuo telefono poiché totalmente autosufficiente.

Ora è possibile andare live su Facebook da Messenger Rooms

Al fine di agevolare i suoi utenti nel creare delle dirette sulla piattaforma, la scorsa settimana Facebook ha introdotto la possibilità di trasformare facilmente le chiamate di Messenger Rooms in trasmissioni Live.

Per farlo, sarà sufficiente creare una Room da Facebook o Messenger Web e invitare le persone che si desidera avere nella live. Come amministratore della stanza, si può trasmettere la videochiamata su un profilo, una pagina o in un gruppo, e così facendo, si possono anche invitare altre persone a sintonizzarsi e guardare.

La società ha affermato che potrebbe raccogliere gli audio e video trasmessi ai fini di controllare che seguano gli standard della community.

La nuova funzionalità è attualmente disponibile solo in alcuni Paesi, ma Facebook afferma che presto verrà rilasciata a livello globale anche per app mobile.

Hai bisogno di supporto strategico operativo per far crescere il tuo business online? Richiedi 2 ore di consulenza gratuita!

 

Immagine TikTok: <a href=”https://it.freepik.com/vettori/tecnologia”>Tecnologia vettore creata da freepik – it.freepik.com</a>

 

 

Recommended Posts