Social insights: le 7 più importanti metriche da monitorare

 In Conversion Rate Optimization, eCommerce, Facebook Strategy, Google Analytics, Marketing Digitale, Social Insights, Social Media Optimization, Web Analytics

Dell’importanza per piccole e grandi aziende di presidiare i canali social abbiamo parlato più volte. Per cercare di comprendere la crescente rilevanza acquisita dai social media all’interno del vasto campo del digital marketing ci siamo già avvalsi di uno strumento molto utile: il report “Social Media Marketing Industry Report 2016” pubblicato ogni anno da Michael Stelzner, fondatore di Social Media Examiner.

Un primo dato importante emerso da questa indagine è quello che ci dice che il 90% dei marketer intervistati ha dichiarato sia importante dedicare attenzione ai social media, confermando quindi il ruolo chiave detenuto al giorno d’oggi dai social media marketer.

social-media-report

Allo stesso tempo però questo report ha portato alla luce alcune problematicità, una delle quali riguarda un aspetto fondamentale per gli addetti al settore: la misurazione.

Una percentuale estremamente significativa dei marketer intervistati, l’86%, ha dichiarato di non saper come misurare il ROI derivato dalle attività sui social media. Perfino per quanto riguarda Facebook, il social più diffuso, il 40% ha dichiarato di non essere sicuro se il traffico sia cresciuto o meno e il 35% non sa dire se la presenza sul social sia efficace.

È sempre più importante per un social media marketer saper rispondere alla domanda sul ROI di ciascuna campagna lanciata senza limitarsi al semplice riportare il numero di like su Facebook, o di Retweet su Twitter. Sono molti i dati che possiamo fornire a sostegno del nostro impegno e le metriche che possiamo andare ad analizzare.

Social insights: le 7 più importanti metriche da monitorare

I social media insights sono statistiche e dati che ci forniscono informazioni sulle nostre performance nel presidiare i diversi canali. Per sapere che risultato dobbiamo andare a controllare, dobbiamo prima chiederci quali sono gli obiettivi che vogliamo raggiungere presenziando ogni piattaforma. Da un lato, si richiede il supporto di dati precisi nella fase di definizione dei nostri obiettivi; dall’altro, in base a questi ultimi dovremo controllare metriche differenti: se puntiamo alla condivisione vorremo tenere d’occhio dati diversi che se puntassimo all’email sign-up o al CTR.

Ogni social network propone una sezione di “Insight” o “Analytics” grazie alla quale possiamo ottenere gran parte delle informazioni principali.

Andremo ad indagare 7 metriche fondamentali e prenderemo ad esempio Facebook per individuare dove rintracciare i dati che cerchiamo.

Qui infatti possiamo vedere come, cliccando sulla sezione “Insights” accediamo ad un’ampia gamma di analytics. La prima pagina generale ci mostra le metriche più importanti, ma possiamo poi entrare nel dettaglio di like, promozioni, visualizzazione, copertura, azioni sulla pagina ecc.

facebook-analytics

Saper trovare il dato più utile rispetto ai diversi obiettivi prefissati, ci permetterà di perfezionare le nostre campagne e ottenere migliori risultati.

  • Traccia la crescita di fan e follower

Questo è un dato fondamentale, di cui dobbiamo sempre tenere traccia: il numero dei nostri fan, follower, like alla pagina corrisponde al numero di persone che hanno espresso interesse nel nostro brand e l’obiettivo principale è sempre puntare ad una costante crescita.

Su Facebook dobbiamo quindi controllare il numero di like alla pagina: nelle acquisizioni di like, come nelle perdite, possiamo monitorare le reazioni della nostra audience e quale contenuto ne favorisce la crescita.

like-facebook-analytics


  • Identifica l’orario ideale per postare

Come è ovvio che post pubblicati alle 3 del mattino non otterranno alcun riscontro, è altrettanto chiaro che su social network come Twitter o Facebook, identificare l’orario ideale per postare può significare un forte potenziamento dell’efficacia di un post e quindi di una campagna. 

Su Facebook possiamo visualizzare la copertura di un post nell’arco della settimana ed individuare il momento della giornata di maggior traffico: potremo quindi scegliere la fascia oraria migliore in cui pubblicare.

facebook-traffico-giornaliero


  • Monitora like e reazioni ai singoli post

Verificare il riscontro di ciascun post è essenziale per comprendere se la nostra strategia sta funzionando, dove e come migliorare.

I social network offrono strumenti, come like, retweet, pin, che rendono immediatamente evidente  l’interesse della nostra audience, ma andare ad approfondire le metriche di questo apprezzamento ci permetterà di decidere se un particolare topic sarà da eliminare dalla nostra programmazione o se varrà la pena di sostenerlo.

Allo stesso modo dobbiamo prestare attenzione a chi decide di fare un passo in più e quindi commenta e risponde ai nostri post.

Facebook ha recentemente integrato la possibilità di apprezzare un post con diverse reazioni: possiamo quindi andare ad analizzare il dettaglio della risposta dei nostri fan.

facebook-reazioni-analytics


  • Tieni d’occhio il tuo target demografico

Definire il nostro target è uno dei primi passi da affrontare quando iniziamo a strutturare la nostra campagna marketing. Non dobbiamo però commettere l’errore di non controllare più se il riscontro che otteniamo da chi ci segue sui social sia in linea con quello che abbiamo inizialmente impostato. 

Con Facebook, nella sezione Persone, abbiamo accesso a informazioni sulla nostra audience: sull’età, la geolocalizzazione, la lingua.

audience-facebook-analytics


  • Analizza la copertura

La copertura totale di un post comprende non solo le persone raggiunte all’interno della nostra audience, ma anche le persone a cui sono state mostrate attività relative alla nostra pagina. Se ad esempio una persona interagisce con il nostro contenuto mettendo un “mi piace”, questa attività sarà condivisa anche con i suoi amici e la copertura del nostro post crescerà di conseguenza.

Cliccando sulla sezione Copertura accediamo a diverse metriche rispetto a questo dato, fino ad arrivare ad un’analisi della visualizzazione dei nostri post giorno per giorno.

facebook-copertura-analytics


  • Traccia il Referral Traffic da Google Analytics

Controllando queste metriche saremo in grado di comprendere il tipo di traffico che dai social porta al nostro sito e i risultati che questo traffico ottiene quando arriva. Saremo quindi in grado di  determinare se un canale ci porta il CTR aspettato e quindi se dobbiamo aggiustare qualcosa nelle nostre campagne.

Per rintracciare questo dato dobbiamo affidarci però all’account di Google Analytics legato al nostro sito. Nel nostro articolo “Social Media Marketing e Google Analytics: come misurare i risultati delle campagne” abbiamo studiato come leggere i dati forniti da questo strumento.

Entrando nella sezione Social di Google Analytics e scegliendo Panoramica, otterremo informazioni generali sui diversi social. In Referral dai social, invece, otterremo dati precisi sulle visioni, visite, durata delle sessioni.

social-referral-google-analytics


  • Esamina le Azioni sulla Pagina

Cliccando su questa sezione potremo analizzare quando chi segue la nostra pagina ha cliccato sui nostri post: ci aiuterà a capire come i nostri follower interagiscono con noi e che tipo di contenuto li spinge a cliccare. 

Accedendo alla sezione Azioni sulla Pagina di Facebook, troveremo il numero di click per ogni singolo post e quindi capiremo quale contenuto sarà stato maggiormente trainante.

facebook-azioni-su-pagina


Se gran parte dei marketer che si dedicano a strutturare campagne per i social dichiarano di non essere sicuri su come misurare il ritorno di questi sforzi, dall’altro i canali stessi che vengono presidiati offrono gran parte dei dati utili per definire se una strategia è stata di successo o se richiede accorgimenti. Monitorando queste 7 metriche saremo in grado di creare contenuto in target e in grado di migliorare il nostro engagement rate.

Se hai bisogno di una consulenza più specifica e di un’analisi sullo stato delle tue attività di social media marketing e di lead generation, compila questo form.

Verrai contattato in 24 ore e avrai a disposizione un digital business audit gratuito della durata di 2 ore per creare insieme la strategia di digital marketing per il tuo sito web.

Recent Posts
Contact Us

Non siamo online in questo momento. Lasciaci un messaggio e sarà nostra cura metterci in contatto con te al più presto.

guida-robots-txtInsta-success: storie di Social Media Marketing, il caso Watch Anish